E’ nato il blog

Benvenuti nel mio blog, un posto dove vi racconterò un pò di più su di me e soprattutto sul mio lavoro.

Siete curiosi di sapere da dove arriva l’idea del laboratorio creativo e come mai la scelta di questo nome?

Se vi va, ve lo racconto qui di seguito.

 

GRAFICA DI PROFESSIONE, CREATIVA PER PASSIONE

Ho studiato grafica pubblicitaria perchè sono sempre stata un’anima incline alla creatività.

Fin da piccola ho sempre amato “fare” con le mie mani e quando ho dovuto scegliere un percorso di studi ho voluto intraprendere una strada che mi permettesse di continuare a creare, inventare, disegnare.

Per diversi  anni ho lavorato nel settore della grafica e della stampa, ma dopo la maternità mi sono resa conto che quello che volevo era qualcosa di più.

Così è nato il progetto del laboratorio creativo, dove grafica e artigianato si incontrano per regalare emozioni.

E’ principalmente legato agli eventi.
Matrimoni, battesimi, cerimonie e ogni momento che meriti di essere celebrato e di diventare un bel ricordo.

Tutti i progetti nascono con l’intento di stupire, per questo sono studiati con la testa, realizzati con le mani e consegnati con amore.

Come mai Me Lab?
Questa domanda ultimamente mi viene fatta spesso e allora ecco qui la risposta.

ME è stata una scelta in realtà semplice. Avevo bisogno di liberare la mia creatività e di avere uno spazio per ME stessa. Ho iniziato a scrivere su un foglio quelle che erano le fondamenta di questa attività e quale era il mio scopo.

Il risultato?
Volevo trasmettere dei  Messaggi  che lasciassero il segno nei cuori delle persone.
Volevo Emozionare.
Volevo dare la possibilità di personalizzare tutti i Momenti e gli Eventi per farli diventare dei bellissimi ricordi con dettagli curati e non lasciati al caso.

Avete notato le iniziali delle parole chiave? E se vi dicessi che sono anche le mie iniziali?

Beh, quando l’ho notato, non potevo più fare scelta diversa…

me-lab_origine-nome-01-724x1024 E' nato il blog

 

 

ME LAB DESIGN è il mio spazio creativo fatto di artigianato, grafica ed emozioni.

E così anche per il logo ho scelto qualcosa che mi trasmettesse emozioni. Il soffione.
Un fiore che cresce in maniera spontanea, proprio come la creatività e che è ricco di leggende e significato. Rappresenta la spensieratezza tipica dell’infanzia, la libertà, la prosperità e la fortuna.
Mi riporta alla mente i ricordi di quando da bambina giocavo e correvo spensierata nei prati, ma anche i bei momenti passati con i miei bimbi a giocare.

Quale simbolo migliore per rappresentare un desiderio?

Insomma, vi ho raccontato un pò di me e dei miei sogni, se vi va, continuate a inseguire insieme a me il magico volo dei soffioni…

Elena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *